Lo scorso 19, 20 e 21 maggio è andato in scena il secondo Race Weekend del CIV (campionato italiano velocità), all’interno del quale si svolge il Trofeo KTM RC 390 Cup. Le gare sono state tiratissime e si cominciano a delineare gli equilibri del campionato.

La seconda tappa del CIV, disputatasi nel prestigioso circuito di Misano, ha visto un weekend ricco di forti emozioni sin dalle prove, per tutti i partecipanti della KTM RC 390 Cup.

In un clima surreale, con mille pensieri rivolti a Nicky Hayden e allo sfortunato Simone Mazzola, i ragazzi della RC Cup hanno dato il meglio per tener testa agli impegni presi e dare seguito ai positivi risultati ottenuti a Imola.

In prova, Lee Doti, Leonardo Carnevali e Matteo Gentile hanno confermato di essere i piloti più veloci dello squadrone Orange, mentre il “rookie” Omar Bonoli e il “giornalista volante” Stefano Cordara, hanno portato al debutto in pista le RC 390 Cup in configurazione 2018.

Questi ultimi, anche se fuori classifica per il campionato, hanno dimostrato immediatamente la bontà delle parti sviluppate da KTM in ottica Mondiale Sport 300, con un Bonoli velocissimo, che nelle prove di venerdì ha centrato il secondo tempo a pochi millesimi da Carusi. Ottime le velocità massime, con 3 piloti KTM ai primi tre posti.

In gara, un setup non proprio azzeccato non ha consentito al giovanissimo pilota svizzero Lee Doti di ripetere le ottime performance di Imola, mentre Carnevali e Gentile hanno messo in mostra una buona crescita e ottime doti di “combattenti”.

Per la classifica del Trofeo, doppio successo per Doti, mentre Gentile e Carnevali si sono scambiati rispettivamente la seconda e la terza piazza.

La prossima tappa del CIV si disputerà nel weekend del 1-2 luglio al Mugello, in occasione della quale siamo certi che i nostri “pilotini” sapranno nuovamente dire la loro!


COMMENTI