Lo scorso 2, 3 e 4 settembre è andato in scena il quarto e penultimo Race Weekend del CIV (Campionato Italiano Velocità), all’interno del quale si svolge il Trofeo RC 390 Cup. Il tracciato di Imola ha messo alla frusta mezzi e piloti, con la coppia Omar Bonoli e Michael Mazzina che ha tenuto alta l’attenzione sui colori “orange”.


Il caldo umido e un allegro clima post-vacanziero hanno fatto da cornice alla quarta tappa del Trofeo KTM RC 390 Cup, che a Imola ha visto scritta una delle più belle pagine della sua giovane storia.

I numerosi piloti presenti hanno faticato non poco con la messa a punto delle moto, molto più complessa rispetto ad altri tracciati, ma alla fine delle prove di qualifica la media delle posizioni in griglia era migliore rispetto alle altre tappe.

I riflettori sono stati puntati fin da subito sul giovane talento Omar Bonoli (pilota della Red Bull Rookies Cup) e sull’esperto Michael Mazzina, che per un weekend ha indossato la “casacca arancione” e si è buttato a capofitto nel girone dantesco composto da ben 43 piloti.

Sia Bonoli che Mazzina, ma anche il sempre presente Bernabè, hanno girato bene, dimostrando un ottimo passo soprattutto nel warm up della domenica mattina, dove Bonoli ha ottenuto addirittura il 6° miglior tempo a solo 1 secondo dal leader delle prove Montella!

Meno fortunate le gare, con Bonoli caduto senza colpa in gara 2 a causa di un contatto con Lumina e Mazzina che ha sofferto problemi in partenza, che non gli hanno consentito di giocarsela nella bagarre per le prime posizioni.

La “classifica KTM” ha visto Mazzina prevalere su Bernabè e Esposito, mentre ai fini del Trofeo, i fratelli Esposito e Lorenzo Betton hanno conquistato un meritatissimo podio. Sottotono Leonardo Carnevali, partito sempre a razzo, ma risucchiato giro dopo giro.

Nicola Bernabè mantiene una salda leadership di classifica, seguito da Lorenzo Esposito che mantiene un buon distacco su Lorenzo Betton e Leonardo Carnevali.

La prossima tappa del CIV si disputerà nel weekend del 7  8 e 9 ottobre al Mugello!

Le classifiche sono disponibili su QUI


COMMENTI