Domenica si riparte. A Lignano Sabbiadoro l’ormai classico appuntamento con il Campionato Assoluto d’Italia di Enduro sancira’ l’inizio ufficiale della stagione 2017. Al via ,logicamente, tutti i migliori piloti italiani e buona parte dei più forti stranieri.

La grande battaglia per la vittoria si svolgerà sul percorso tracciato lungo la famosissima spiaggia di Lignano. Quindi sarà la sabbia a farla da padrona, insidiosa , faticosa e , diciamolo pure, unica….perché solo qui si trova un fondo così. Forse neanche tanto enduristico…niente mulattiere, niente pietre e prati in contropendenza : solo un’immensa distesa di sabbia, che col passare delle moto si trasformerà in un vero inferno ,perché si creeranno buche terribili che metteranno in difficoltà anche i migliori fra i campioni presenti.

E il tutto per ben due giorni di gara….

Conferma anche per quest’anno, la sua presenza il team cremasco SISSI RACING. La presentazione ufficiale è  avvenuta la settimana scorsa alla presenza dei piloti ,di simpatizzanti e degli sponsor, durante la quale sono stati illustrati i programmi della stagione , presentati i piloti e svelata la nuova livrea delle KTM 2017 , sempre più “silver bullett”, sempre più belle. Quest’anno il team sarà al via , oltre che agli Assoluti d’Italia , anche al Campionato Italiano under 23 e senior e al Campionato Regionale, infine è quasi certa la partecipazione alla Sei Giorni internazionale di enduro che si svolgerà in Francia. Faranno parte del team,  che disporrà di moto KTM, Mauro Zucca, in gara con una 300 in tutti i campionati , Chicco Aresi , anche lui su KTM 300 , al via nell’italiano under 23 e nel Campionato Regionale, Robert Malanchini, in sella a una 350 4 tempi, presente a Lignano e all’italiano senior oltre che al Campionato Regionale. Infine il più giovane del gruppo, Alberto Capoferri,  con la nuova KTM 125 XC-W, impegnato, come Zucca in tutti e tre i campionati. 

Al fianco di questi quattro piloti, che correranno su moto ufficiali del team , ci saranno altri piloti, molto forti, anch’essi in sella a moto KTM, assistiti direttamente dal team cremasco .

Fra questi Fabio Volpi, il giovane campione pugliese Gianluca Caroli, i bergamaschi Trapletti e Merli, i pavesi Agnelli, Tagliani e Mattalini e i parmensi Nicolò Casa e il giovanissimo Enrico Zilli. Tutti cercheranno di dare il loro contributo per consentire alla squadra cremasca di lottare fino in fondo per la conquista del titolo italiano.

Lignano sarà la prima tappa di una stagione che si presenta quanto mai lunga, difficile ed entusiasmante.


COMMENTI

Notizie dai Concessionari KTM / Menu